Alfredo Gavazzi, rieletto presidente della Federazione Italiana Rugby

I lavori dell’Assemblea proseguiranno con l’elezione dei Consiglieri federali e del Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

alfredogavazzi3ROMA – L’Assemblea Ordinaria Elettiva della FIR, riunita oggi a Roma presso il Salone d’Onore del CONI con il 94,7% di aventi diritto presenti alle votazioni – 95,04% quota Società, 90,47% quota giocatori, 87,68% quota tecnici – ha eletto Alfredo Gavazzi Presidente della Federazione Italiana Rugby per il quadriennio olimpico 2016-2020.

Gavazzi, candidato al proprio secondo mandato alla guida del rugby italiano, ha raccolto il 54,92% delle preferenze precedendo Marzio Innocenti (44,65%).

“Desidero ringraziare il movimento per avermi confermato la propria fiducia per i prossimi quattro anni. Sono sempre stato e continuerò ad essere il Presidente di tutto il rugby italiano, continuando a lavorare come nei quattro anni appena trascorsi con tutte le componenti del sistema rugbistico del nostro Paese per la crescita del nostro magnifico sport” ha dichiarato il Presidente federale a seguito della propria ri-elezione.

da Federugby.it

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»