Maltempo Roma. Chiusa stazione metro A Flaminio, allagato sottopasso su Muro Torto

[video width="1280" height="720" mp4="http://www.dire.it/wp-content/uploads/2018/08/nubifragio-roma.mp4"][/video]ROMA - Caos su viale del Muro Torto in direzione Piazzale Flaminio. La forte grandinata che ha
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Caos su viale del Muro Torto in direzione Piazzale Flaminio. La forte grandinata che ha colpito la città nel pomeriggio ha bloccato il traffico all’altezza di via Po.
A creare allarme tra gli automobilisti che hanno arrestato la marcia nel mezzo della carreggiata, il livello dell’acqua che si è accumulata nel sottopasso.
Alcune persone, infatti, intimorite hanno ingranato la retromarcia e una volta abbandonato il Muro Torto hanno proseguito su Corso d’Italia.

MALTEMPO. CHIUSA STAZIONE METRO A FLAMINIO

“Chiusa stazione Metro A Flaminio per danni da maltempo”. E’ quanto scrive Atac su Twitter, sul profilo @infoatac.

MALTEMPO. STAZIONE FERROVIARIA FLAMINIO INVASA DALL’ACQUA/FOTO

Disagi per i pendolari in transito alla stazione ferroviaria di Flaminio invasa dall’acqua intorno alle 16, in seguito alle forti piogge cadute sulla Capitale. L’androne principale dello scalo e le banchine, come testimoniano alcune foto postate sui social, risultavano completamente allagate con i passeggeri costretti a camminare con l’acqua alle caviglie.

MALTEMPO. ‘ACQUA ALTA’ A PONTE MILVIO, ALLAGATA PIAZZA EUCLIDE

Sembra Venezia, invece è Ponte Milvio. La pioggia è terminata da circa un’ora, sono passati solo due giorni da Ferragosto, ma qui a Roma nord l’estate sembra solo un lontano ricordo. Strade sommerse, auto costrette a cambiare strada, automobilisti increduli. Nel video dell’Agenzia Dire, Piazzale di Ponte Milvio è irriconoscibile: allagati tutti i marciapiedi e ad attraversare la piazza in direzione di Tor di Quinto è solo un fuoristrada che non teme di ‘guadare’ l’incrocio. Scenario simile nel cuore dei Parioli in Piazza Euclide dove la polizia locale presidia le via d’accesso allo slargo sommerso da un maxi allagamento.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»