Boschi: “L’Italicum funziona, ma il Parlamento è sovrano”

ROMA  - "Vedremo la proposta. Noi abbiamo una legge
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

boschiROMA  – “Vedremo la proposta. Noi abbiamo una legge elettorale che e’ stata approvata dopo dieci anni di impossibilita’ di raggiungere un accordo”. Cosi’ il ministro delle riforme Maria Elena Boschi, intervistata da Rainews24, a proposito della proposta della minoranza Pd su una nuova legge elettorale.

“L’italicum funziona- aggiunge la ministra- perche’ garantisce ai cittadini un rapporto piu’ diretto con gli eletti, e la possibilita’ di una maggioranza scelta dai cittadini nelle urne e non da successivi accordi. E’ una legge buona, che funziona, che sara’ sottoposta al vaglio della Corte costituzionale se vincera’ il si’ al referendum perche’ questo prevedono la riforme. Poi se il parlamento decide di modificarla perche’ ci sono i numeri su una proposta diversa, ovviamente e’ il parlamento sovrano“.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»