hamburger menu

Genova, caos spoglio: l’Udc perde il seggio che passa a Forza Italia

Questa mattina proseguono le verifiche e i riconteggi nella Commissione elettorale centrale. Il presidente della Corte d'appello, Domenico Pellegrini, avrebbe predisposto la verifica di oltre 140 sezioni

genova

GENOVA – Primi effetti del caos spoglio alle comunali di Genova: l’Udc perde il seggio conquistato e lo cede a Forza Italia. Saranno così due i consiglieri comunali del partito di Silvio Berlusconi a entrare in Sala Rossa: il capogruppo uscente, Mario Mascia, e Paolo Aimè. E se Forza Italia, a questo punto rinvigorita nella sua rappresentanza, dovesse ottenere un assessorato proprio per Mascia, a tornare in consiglio sarebbe anche Stefano Costa. Addio ai banchi dell’assemblea cittadina ancor prima dell’esordio, invece, per Daniele Pin, che nel primo conteggio ufficioso aveva ottenuto solo 88 voti. Non è mancato qualche momento di tensione tra gli esponenti dei due partiti di centrodestra. “Per ora è così- conferma amaramente all’agenzia Dire il coordinatore dell’Udc a Genova, Alberto Villa- ma ci riserviamo di analizzare gli atti per valutare se, in qualche modo, fosse possibile un ulteriore riconteggio”. E le sorprese potrebbero non finire qui.

LA VERIFICA SU 140 SEZIONI


Questa mattina tutti di nuovo in Tribunale per proseguire verifiche e riconteggi nella Commissione elettorale centrale. Secondo quanto si apprende, il presidente della Corte d’appello, Domenico Pellegrini, ieri avrebbe predisposto la verifica di oltre 140 sezioni: per mettere a punto le discrepanze tra fonogrammi e verbali di chiusura della sezione, in alcuni casi è stato necessario riaprire le urne e fare lo scrutinio ex novo. Dal magistrato sarebbe filtrato anche parecchio disappunto per l’impreparazione di diversi scrutatori e presidenti di seggio. Tutto ancora in bilico, dunque, e attesa pure per la proclamazione ufficiale del sindaco Marco Bucci.

FORZA ITALIA: RISULTATO IMPORTANTE

“Siamo soddisfatti per aver visto riconosciuto quanto spettante alla nostra lista sulla base dei voti ottenuti domenica 12 giugno- commenta Forza Italia in una nota- è un risultato importante, frutto del grande impegno del nostro movimento politico e dei nostri candidati alle elezioni di Genova. Ringraziamo per il lavoro svolto anche i nostri delegati, rappresentanti di lista e collaboratori. Attendiamo ora la proclamazione ufficiale degli eletti”.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-06-17T09:36:41+02:00