Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Dopo Pfizer l’Ema valuta di estendere anche Moderna ai 12-15enni

vaccino_moderna
L'Agenzia europea per i medicinali darà l'esito a luglio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “L’Ema ha iniziato a valutare una domanda per estendere l’uso del vaccino anti-Covid di Moderna ai giovani di età compresa tra i 12 e i 17 anni“. Lo ha comunicato oggi sul proprio profilo Twitter la stessa Agenzia europea per i medicinali nel consueto briefing con la stampa. Ema ha reso noto che “l’esito della valutazione è previsto per il mese di luglio, a meno che non siano necessarie ulteriori informazioni”.

LEGGI ANCHE: Vaccino, Ema: “Via libera a Pfizer per la fascia dai 12 ai 15 anni”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»