La Maturità di Conte: “Ho studiato fino all’ultimo, ma poi ho dormito”

Gli auguri del presidente del Consiglio per i 500mila maturandi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Tanta apprensione, tanta concentrazione ma poi nel momento della prova determinati e concentrati“, dice il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, facendo gli auguri ai 500mila maturandi che oggi iniziano l’esame di maturita’.

LEGGI ANCHE: VIDEO | Maturità 2020, “Che bello rivedere i prof…”

Ma il premier da studente e’ riuscito a chiudere occhio la notte prima degli esami? “Si’. Ma ho fatto tardi. Ho studiato fino all’ultimo”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»