Calcio, botta e risposta tra i sindaci di Cagliari e Benevento sulle retrocessioni dalla serie A

Paolo Truzzu_sindaco Cagliari
Paolo Truzzu festeggia sui social e manda, ironico, un saluto a Clemente Mastella che replica: "Sono certo che al brindisi parteciperanno Doveri e Mazzoleni come ospiti d'onore"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – “Un brindisi al Cagliari e un saluto a Mastella”. È questa la didascalia che accompagna la fotografia di Paolo Truzzu, sindaco di Cagliari, pubblicata nella serata di ieri sulla sua pagina Facebook. Lo scatto ritrae il primo cittadino intento a brindare, con tanto di birra locale, al permanere del ‘suo’ Cagliari in serie A.

A farne le spese, colpa anche del pareggio subito in pieno recupero con il già retrocesso Crotone, il Benevento che domenica si giocherà la permanenza nella massima serie calcistica con l’altra “pretendente”, il Torino.
Il post ironico di Truzzu non è passato inosservato al tifoso sannita Clemente Mastella, che ha replicato facendo riferimento anche ai presunti favori arbitrali ricevuti dai rossoblù: “Ringrazio il mio collega sindaco di Cagliari per i saluti. Sono sicuro che al suo brindisi parteciperanno Doveri e Mazzoleni come ospiti d’onore. Detto questo faccio gli auguri al Cagliari”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»