fbpx

Tg Lazio, edizione del 17 aprile 2020

REGIONE LAZIO: OBBLIGO VACCINO ANTINFLUENZALE PER OVER 65

Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha firmato l’ordinanza che rende obbligatoria la vaccinazione antinfluenzale e antipneumococcica per tutti i cittadini sotto i 65 anni e tutto il personale sanitario. L’obbligo sara’ a decorrere dal 15 settembre 2020 e la mancata vaccinazione per il personale sanitario comportera’ l’inidoneita’ temporanea allo svolgimento della mansione lavorativa. Mentre per gli over 65 comportera’ l’impossibilita’ di accedere a centri anziani o altri luoghi di aggregazione che non consentano di garantire il distanziamento sociale.

CORONAVIRUS, LEODORI: DA ESPERTI LINEE GUIDA RIAPERTURA NEGOZI

Si è riunito questa mattina il comitato di esperti che guiderà la Regione Lazio nell’individuazione delle linee guida che tutti i commercianti e i cittadini dovranno seguire alla riapertura dei negozi. Lo ha fatto sapere il vicepresidente del Lazio, Daniele Leodori, che ha rivolto un appello agli esercizi commerciali e ai cittadini, chiedendo loro “di rispettare le regole che verranno diffuse, perchè saranno in grado di permetterci la fruizione dei servizi e allo stesso tempo di continuare a contrastare l’avanzata del virus”.

CORONAVIRUS, CALANO A ROMA TRAFFICO (-90%) E TEMPI SOSTA (-55%)

Nella Capitale il traffico veicolare è diminuito del 90% rispetto al mese di febbraio e i tempi di sosta si sono ridotti del 55%. Sono i dati divulgati dall’Agenzia della Mobilità di Roma che evidenziano l’impatto del Covid 19 sulla circolazione delle auto. Intanto la sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha annunciato l’assunzione di 300 agenti di Polizia locale: “Ventiquattro hanno firmato oggi- ha spiegato Raggi- gli altri lo faranno lo faranno nei prossimi giorni”.

ROMA, ANCORA SUPERMARKET NEL MIRINO: ASSALTO A CARREFOUR

Continuano gli assalti ai supermarket romani, tra i pochi esercizi commerciali aperti durante l’emergenza Covid-19. Questa notte un gruppo di banditi ha preso di mira il Carrefour di via Valle Muricana nella periferia nord della Capitale, facendo esplodere la cassa continua con il gas, prelevando il bottino. I ladri, quattro secondo una prima ipotesi, sono poi fuggiti a bordo di un’auto.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Guarda anche:

17 Aprile 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»