Il Governo: “Valutazione in corso” sul caso Lupi

Il ministro Maurizio Lupi si deve dimettere? "Io penso che
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

lupi maurizioIl ministro Maurizio Lupi si deve dimettere? “Io penso che dobbiamo stare ai fatti: Lupi non è indagato, quindi ristabiliamo l’acqua in cui nuotiamo, i fatti non sono tutti a nostra conoscenza. Non c’è nessuno obbligo da parte del ministro, ci sono le valutazioni politiche che sono oggetto di valutazioni complessive che si stanno facendo in queste ore”. E’ quanto ha affermato questa sera il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Graziano Delrio.

“A oggi- ha aggiunto- nessuno di noi può assumere senza un po’ più di contezza della carte una decisione di questo tipo. Poi c’è la decisione che spetta al singolo, che lo può fare a prescindere, può scegliere di avere una linea differente, ma questo non è nella nostra disponibilità. Credo che una valutazione da parte sua sia in corso, dipende da lui e non da me. Da parte nostra c’è un elemento di prudenza perché stiamo valutando quello che è successo”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»