L’aeronautica militare egiziana bombarda le postazioni Isis in Libia

Due raid in due giorni. Con alcune decine di morti.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

F-16 egizianoDue raid in due giorni. Con alcune decine di morti. Questo il risultato della controffensiva dell’Egitto contro le postazioni Isis a Derna, in Libia, in risposta alle decapitazioni di 21 cristiano-copti da parte dei miliaziani jihadisti. L’Egitto si sta facendo portavoce, insieme a Francia ed Italia, di un intervento dell’Onu. Fonte: Cnn

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»