NEWS:

Noel Gallagher annuncia il quarto disco del suo progetto solista

L'album intitolato 'Council Skies' uscirà il 2 giugno per Sour Mash Records. Il singolo "Easy Now" anticipa il nuovo lavoro

Pubblicato:17-01-2023 12:31
Ultimo aggiornamento:17-01-2023 12:45
Autore:

Noel gallagher
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – I Noel Gallagher’s High Flying Birds annunciano oggi il nuovo album “Council Skies”. Il progetto vedrà la luce il 2 giugno per Sour Mash Records. Ad anticipareil disco è il singolo “Easy Now”. Successivo al precedente “Pretty Boy”, il brano è un infuso di psichedelia, un crescendo emotivo che esplode con magnifici cori ed accordi di organo. Il nuovo singolo, inoltre, è accompagnato dal videoclip ufficiale che vede la partecipazione di Milly Alcock, che recentemente ha interpretato il ruolo della principessa Rhaenyra Targaryen nella serie di successo HBO ed è stata nominata ai Critics Choice Awards, nonché vincitrice ai Golden Globes 2023 per “House of the Dragon”. Alla regia Colin Solal Cardo, vincitore di numerosi UK Music Video Awards.

NOEL GALLAGHER: STO TORNANDO ALLE MIE ORIGINI

Dall’evocativo titolo dell’album, alla copertina, ai testi stessi, il nuovo disco “Council Skies” vede Noel Gallagher rivendicare il suo passato e rendere omaggio a Manchester, la sua città di origine.
L’album più vario e completo fino ad oggi – il quarto in studio del progetto solista di Noel – è un disco che rompe gli schemi ed è caratterizzato da grande profondità emotiva e libertà creativa. Prodotto da Noel con il collaboratore di lunga data Paul “Strangeboy” Stacey, l’album contiene anche la partecipazione di Johnny Marr degli Smiths in tre tracce, incluso il recente singolo “Pretty Boy”. A riguardo dell’album, Noel racconta: “Sto tornando alle mie origini. Sognare ad occhi aperti, alzare gli occhi al cielo e chiedermi cosa potrebbe essere la vita, questo vale per me oggi come nei primi Anni 90. Quando stavo crescendo in condizioni di povertà e disoccupazione, la musica mi ha salvato, un po’ come ‘Top of the Pops‘ in tv ha svoltato il giovedì sera, ti immergevi in un mondo fantastico. È quello che penso dovrebbe fare la musica. Voglio che la mia musica elevi ed aiuti in qualche modo”.

Il titolo “Council Skies” deriva dal libro del venerato illustratore ed amico di Noel, ovvero l’artista Pete McKee. La copertina dell’album, invece, è stata scattata dal famoso fotografo di Manchester Kevin Cummins. Al centro dell’immagine si nota la strumentazione live dei Noel Gallagher’s High Flying Birds, posizionata proprio nel punto del Maine Road Football Stadium – ovvero la casa del Manchester City FC, tanto amato da Noel – che proprio quest’anno celebra 100 anni dalla sua costruzione. Nell’artwork Cummins esprime perfettamente i temi del disco e cattura i luoghi che richiamano le origini di Noel, culminando con un’immagine sorprendente della stazione ferroviaria Piccadilly di Manchester che segna il momento in cui Noel ha lasciato la sua città natale per trasferirsi a Londra.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it