fbpx

Tg Politico, edizione del 17 gennaio 2020

CASO SALVINI-GREGORETTI, SI VOTA IL 20 GENNAIO

La Giunta per le immunità del Senato voterà il 20 gennaio l’autorizzazione a procedere nei confronti di Matteo Salvini sul cosiddetto ‘caso Gregoretti’. E’ una vittoria del centrodestra, che ha prevalso grazie al voto della presidente del Senato Elisabetta Casellati. Pd e Cinque stelle insorgono. I democratici parlano di “incomprensibile forzatura”, mentre per i grillini è “una brutta giornata per le nostre istituzioni”. Forza Italia difende Casellati; mentre la Lega esulta: “La maggioranza non potra’ scappare dal giudizio degli italiani, a partire da calabresi ed emiliano-romagnoli”.

TAGLIO DEL CUNEO FISCALE, IL BONUS GUALTIERI PESA 100 EURO

Il ‘bonus Renzi’ diventa più pesante e si estende a chi ha un reddito fino a 28 mila euro lordi. L’operazione taglio cuneo fiscale coinvolgerà 16 milioni di lavoratori. Il tavolo a palazzo Chigi soddisfa i sindacati. Per il leader Cgil, Maurizio Landini, e’ “una giornata importante, la strada è quella giusta”. Il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri spiega che il bonus sale a 100 euro ed e’ “il primo passo di una riforma fiscale da varare entro aprile”.

CROLLA FIDUCIA NEL GOVERNO CONTE, SALE LA LEGA

Crolla la fiducia nel governo Conte, sale la Lega nei sondaggi mentre cala la maggioranza che sostiene l’esecutivo. E’ quanto emerge dal sondaggio di Monitor Italia, nato dalla collaborazione tra Agenzia Dire e Istituto Tecne’. Il 69,5% degli intervistati infatti afferma di non avere fiducia nell’esecutivo giallorosso. La Lega si conferma primo partito, con il 32,2% delle preferenze. Pd, Cinque stelle e Italia viva perdono consensi, così come Forza Italia e Sinistra, continua a crescere invece Fratelli d’Italia.

COLDIRETTI PREMIA LE MIGLIORI INNOVAZIONI GREEN

Consegnati gli Oscar Green 2020 all’innovazione di Coldiretti. Sei i premiati per le categorie Creatività, Fare rete, Sostenibilità, Impresa 4.Terra, Noi per il sociale e Campagna amica. I riconoscimenti, consegnati alla presenza del ministro per le Politiche agricole Teresa Bellanova, sono andati a sei giovani per alcuni progetti, tra gli altri, su uva sottomarina, mais di vetro delle tribù Cherokee e contadini antimafia. “Chi pensa che investire in agricoltura significhi tornare alla zappa si deve ricredere”, commenta il ministro.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Guarda anche:

17 Gennaio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»