AUDIO | Regole anti-Covid infrante, Tom Cruise urla contro la troupe di Mission Impossible

A dare la notizia il The Sun che ha diffuso l'audio dell'attore
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “A Hollyood sono tornati a fare film perché credono in noi e in quello che facciamo. Stiamo creando migliaia di posti di lavoro, brutti stronxxi. Non voglio mai più vedere niente del genere! Mai! E se lo fate vi licenzio, se succede di nuovo ve ne andrete a quel paese”. Non le manda a dire Tom Cruise, protagonista di uno scontro verbale piuttosto acceso con la troupe dell’ultimo Mission Impossible. A fare andare su tutte le furie la star americana sarebbe stata l’infrazione delle regole anticovid sul set. La notizia è stata riportata dal The Sun che ha diffuso l’audio dell’attore di cui è entrata in possesso. Le ulra sarebbero rivolte a due membri della troupe che avrebbero violato la regola del distanziamento fisico, mettendosi troppo vicini davanti a un computer.

“Non vi azzardate a farlo mai più- prosegue Cruise urlando- Non accetto scuse. Andate a dirlo alla gente che sta perdendo la loro cazzo di casa a causa della chiusura dei cinema. Questo non metterà cibo sulla loro tavola e non pagherà le tasse del college. È con questo che vado a dormire ogni notte. Il futuro di questa caxxo di industria! Perciò mi dispiace, non mi servono le vostre scuse. Ve l’ho detto e ora lo voglio e se non lo fate siete fuori. Non sospenderemo questo caxxo di film. Capito? Se vi vedo farlo di nuovo sei fuori! E anche tu! Quindi tu gli costerai il lavoro. Se vi vedo farlo sul set tu sei fuori e tu anche! È tutto! Sono stato chiaro? Capite quello che voglio? Capite la responsabilità che avete? Perché io farò appello alla vostra ragione. E se non sapete essere ragionevoli e non comprendo la vostra logica sarete licenziati. È tutto. Mi fido di voi ragazzi qui, è tutto. È tutto ragazzi”.

LEGGI ANCHE: VIDEO | Tom Cruise fa il tampone per il Covid-19 all’Umberto I di Roma

Durante le riprese a Roma Tom Cruise si era diligentemente messo in fila insieme ai cittadini capitolini per eseguire il tampone al policlinico Umberto I di Roma, sorprendendo i suoi fan che hanno scattato foto e realizzato video. Attualmente le riprese si stanno svolgendo in Inghilterra, dove ha avuto luogo la lite tra Cruise e la troupe.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»