Salvini: “Primarie Pd sembrano X-Factor”. Boccia replica: “Lega come Sanremo anni ’50”

ROMA - È scontro tra Francesco Boccia e Matteo Salvini sulle primarie del Partito Democratico. Questa mattina il leader della Lega 
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – È scontro tra Francesco Boccia e Matteo Salvini sulle primarie del Partito Democratico. Questa mattina il leader della Lega  intervenendo alla Scuola politica della Lega a Milano ha dichiarato: “L’opposizione non esiste: le primarie del Pd sembrano X Factor, vorrei ci andasse Mara Maionchi…”. 

LA REPLICA DI BOCCIA

“Ringrazio Salvini, ha ragione, le primarie del Pd sono proprio come X Factor. Moderne, aperte, un duello meritocratico in cui giovani e esperti come Mara Maionchi convivono. Le contese ed i temi della Lega assomigliano un po’ ai Sanremo degli anni ’50, prima della rivoluzione di Modugno”. Così Francesco Boccia, deputato Pd e candidato alla segreteria del Partito Democratico.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»