Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Renzi propone confronto tv a Conte, l’ex premier dribbla: “Pensa sia tutto uno show”

La proposta del leader di Italia Viva è arrivata dopo la richiesta del M5s di rispondere a 13 domande pubblicate sul loro blog
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – La questione Open continua a tenere gli animi accesi. “Le sembra compatibile con il principio costituzionale di “disciplina e onore” la condotta di un parlamentare che incassa lauti compensi dal Governo saudita e apprezza il “nuovo rinascimento arabo” nonostante la innegabile compressione dei diritti fondamentali delle persone, in particolare delle donne e degli omosessuali, e le terribili accuse per l’assassinio del giornalista Khashoggi?”. “Lei, a parole, ha mostrato di avere a cuore le battaglie per i diritti civili. Le sembra coerente con queste dichiarazioni la sua assenza al momento del voto sul ddl Zan, in Senato, motivata da una ennesima trasferta in Arabia Saudita?”. Sono due dei 13 quesiti che il Movimento 5 stelle attraverso il suo blog indirizza a Matteo Renzi “nell’interesse di tutti i cittadini, a garanzia dei principi di piena trasparenza e accountability, che devono contraddistinguere l’operato di tutti i politici e che sono fondamentali per alimentare la fiducia dei cittadini nelle istituzioni e nella classe politica”.

LEGGI ANCHE: Conte attacca Renzi: “Colpisce che prenda soldi da uno Stato estero e Benetton”

Renzi ‘accusa’ Gruber: “Stipendia Travaglio”. Il giornalista: “Lui prende soldi dai tagliagole”

Il leader di Italia Viva non resta a guardare e su Twitter lancia la sfida a Giuseppe Conte: “Ha preparato per me 13 domande: sarò felice di rispondere in un confronto in diretta TV. Aspetto la sua proposta di data e nel frattempo preparo le 13 domande per lui, dalle mascherine al Venezuela. Sono certo che non scapperà dal confronto democratico. Vero?”.

Ma l’ex premier non sembra avere intenzione di raccogliere il guanto lanciatogli e in un’intervista a La Stampa commenta: “Renzi pensa sia tutto uno show. Ma le questioni poste sono serie e gravi e vanno chiarite”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»