Sgravi per under 35 e per le donne disoccupate, proroga della cassa Covid e taglio del cuneo fiscale: ecco le misure sul lavoro contenute in Manovra

Catalfo: "Con questa Manovra costruiamo un solido ponte per aiutare il Paese a superare questa crisi"
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Ecco le misure previste dalla manovra sul lavoro. A sintetizzarle la ministra Nunzia Catalfo.

Il pacchetto di misure per il lavoro e il welfare predisposto dal dicastero di via Veneto comprende: – Sgravi al 100% per le aziende che assumono lavoratori under 35 – Sgravi al 100% per le imprese che assumono donne disoccupate al Sud e per quelle che assumono donne disoccupate da almeno 24 mesi nel resto d’Italia – Proroga della decontribuzione al 30% per le aziende del Mezzogiorno – Rinnovo di Ape sociale e Opzione donna – Ampliamento della platea del contratto di espansione attraverso l’estensione dei criteri di accesso per le imprese (da 1.000 a 500 dipendenti) – Rifinanziamento del taglio del cuneo fiscale entrato in vigore lo scorso luglio che prevede l’aumento fino a 100 euro mensili in busta paga per i dipendenti con reddito annuo entro i 40 mila euro – Ulteriori 12 settimane di cassa integrazione Covid gratuita per tutte le imprese e proroga fino a fine marzo del blocco dei licenziamenti – Fondo da 500 milioni per le politiche attive – Finanziamento del fondo di indennizzo per cessazione delle attivita’ commerciali – Fondo da 4 miliardi a favore delle imprese piu’ colpite dell’emergenza – Proroga del bonus natalita’ per il 2021 e, da luglio, assegno unico per i figli fino a 21 anni di eta’ – Fondo caregiver da 25 milioni – Riconoscimento della piena anzianita’ contributiva dei part-time verticali ciclici ai fini della pensione – Rifinanziamento a regime del fondo per l’assistenza dei bambini affetti da malattie oncologiche – 100 milioni nel biennio 2021/22 per l’apprendistato duale.

“È una Manovra importante e ambiziosa, che interviene sul presente e sul futuro del Paese e che rafforza la rete di protezione per imprese, famiglie e lavoratori. Con questa Manovra costruiamo un solido ponte per aiutare il Paese a superare questa crisi, varando ulteriori incentivi per le imprese, nuove misure di sostegno all’occupazione – specialmente quella dei giovani e delle donne – e tutelando il potere d’acquisto delle famiglie. Andiamo avanti, con fiducia e coesione”, dice la ministra Catalfo.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

16 Novembre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»