NEWS:

I Me Contro Te tornano al cinema: “Raccontiamo lo scontro generazionale tra genitori e figli”

Dal 19 ottobre nelle sale con 'Vacanze in Transilvana' diretto da Gianluca Leuzzi. Nel 2024 Luì e Sofì festeggeranno 10 anni di carriera: "In arrivo un nuovo tour"

Pubblicato:16-10-2023 20:45
Ultimo aggiornamento:16-10-2023 23:17
Autore:

FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – Cinque film, una serie (con una seconda stagione in arrivo su Prime Video), libri, video sui social con milioni di visualizzazioni, tantissimi fan (le “trote”) che li accompagnano e supportano in ogni loro avventura, tanti sogni, tanti progetti da realizzare e tanti mondi da scoprire con le loro storie. Luì (Luigi Calagna) e Sofì (Sofia Scalia), per tutti i Me Contro Te, tornano al cinema con il quinto film ‘Vacanze in Transilvania’, sempre diretto da Gianluca Leuzzi.

ME CONTRO TE: “RACCONTIAMO LO SCONTRO GENERAZIONALE TRA GENITORI E FIGLI”

Dal 19 ottobre nelle sale con Warner Bros. Pictures (una produzione producono Warner Bros. Entertainment Italia, Colorado Film e Me contro te), la pellicola “affronta il tema della diversità e dello scontro generazionale: quello tra genitori e figli, che hanno una visione del mondo totalmente diversa da quella dei grandi. Ma anche l’importanza per un figlio di sentirsi accettato per quello che è dalle persone alle quali tiene di più come i genitori“, ha raccontato Sofì all’agenzia Dire. “In ‘Vacanze in Transilvania incontriamo il Conte Dracula, che ha una visione diversa dalla figlia ma accetta quello che lei desidera per amore. Poi raccontiamo l’amicizia, un tema che ci accompagna da sempre, e la paura. In questo film ognuno di noi affronta le proprie paure, supera degli ostacoli”, ha detto Luì. Per i Me Contro Te la paura più grande “è quella di rimanere da soli, di perdere gli amici“, ha detto la coppia, che ha aggiunto: “abbiamo anche altre paure, come quella dei ragni”. Avete paura che il ‘fenomeno’ Me Contro Te possa esaurirsi? “Non è una cosa che ci spaventa – hanno dichiarato Luigi e Sofia – non avremmo mai immaginato di raggiungere questi risultati, è tutto avvenuto in maniera graduale. Abbiamo costruito il nostro percorso piano piano e in modo consapevole, siamo artefici del nostro destino”.

ME CONTRO TE VACANZE IN TRANSILVANIA, LA STORIA

In ‘Vacanze in Transilvania’ nel laboratorio ormai abbandonato del Signor S. (Pierpaolo Zizzi), Viperiana (Martina Palmitesta), Perfidia (Antonella Carone) e la banda dei Malefici stanno tramando un piano malvagio per distruggere i Me Contro Te e il mondo intero: oscurare il Sole con il prezioso diamante delle paure e rendere la Terra un posto buio e desolato. Ma il diamante è nascosto nel posto più spaventoso del Pianeta: il Castello del Conte Dracula (Angelo Donato Colombo) in Transilvania! Sofì, Luì, Chicco (Nicola Pavese), Tara e Ajar partono così per la Transilvania, mentre il Signor S. si mette sulle tracce dei Malefici. Qui i nostri amici dovranno vedersela con il Conte Dracula in persona, il suo fedele servitore Patumier, e sua figlia Ombra (Amy Boda). Attraverso passaggi segreti, quadri parlanti e nuovi amori, il gruppo di amici impara ad affrontare le proprie paure e realizza che le diversità sono un valore e non un limite e non bisogna temerle.


ME CONTRO TE: “CI SIAMO ISPIRATI A MICHAEL JACKSON, PER NOI È UN’ICONA”

Come in tutti i film della coppia grande spazio alla musica. Tra i brani, ormai vere e proprie hit, c’è ‘Vacanze in Transilvania’, cantata e ballata in una scena che ricorda il videoclip di ‘Thriller’ di Michael Jackson. “Da piccoli ci incantava guardare Michael Jackson ballare e cantare. Per noi è un’icona dalla quale prendere ispirazione“, hanno detto Luì e Sofì, che con questo nuovo capitolo “vogliamo cercare di coinvolgere nella storia un po’ di più i genitori, oltre che ovviamente i bambini che verranno a vederlo. Attraverso le canzoni abbiamo voluto fare delle citazioni al mondo musicale degli Anni 80 degli Anni 90”. Tra le fonti di ispirazione anche ‘Scooby Doo’, ‘La Famiglia Addams’, ‘Frankenstein Jr’ e ‘Carletto principe dei mostri’.

ME CONTRO TE: “IL PROSSIMO ANNO FESTEGGEREMO 10 ANNI DI CARRIERA CON UN TOUR NEI PALAZZETTI”

Stiamo pensando a un sesto film, ma vogliamo ragionarci bene. Non facciamo mai le cose affrettate. Vogliamo riflettere su quale direzione debba prendere la storia”, ha detto Luì. Il prossimo anno festeggeranno 10 anni di carriera. Nel 2014 hanno pubblicato il loro primo video. “È incredibile che sia passato già tanto tempo, è pazzesco quello che abbiamo vissuto in tutti questi anni. Il prossimo anno festeggeremo insieme ai nostri fan con un nuovo tour nei palazzetti. Non vediamo l’ora perché avremo modo di cantare tutte le canzoni che che sono uscite nel corso di questi anni, a partire dalla prima che è stata ‘Princesa’ e fino alle ultime che usciranno con questo nuovo film”, hanno detto i Me Contro Te. “Questi anni ci hanno stravolto la vita, ma noi siamo rimasti sempre noi: Luì e Sofì“. Da quando hanno iniziato ad oggi “i bambini sono cambiati perché ci sono i social network. Sono interessanti anche alla nostra vita privata, alla nostra casa e ai nostri amici”, ha raccontato Sofì.

Ad accompagnarli nella loro avventura cinematografica c’è sempre Leuzzi. “In Italia non succede a tutti di poter lavorare a una saga. Per questo ci miglioriamo di volta in volta imparando dai nostri errori“, ha detto il regista alla Dire.

Se dovessero fare un film su I Me Contro Te? “Io vorrei essere interpretata da Margot Robbie“, ha detto Sofì. Luì, invece, “da Jim Carrey”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy