Giornale radio sociale, edizione del 16 ottobre 2020

Approfondimenti e notizie sul sociale su www.giornaleradiosociale.it
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

DIRITTI –  La prima linea. Il Comitato di settore Regioni-Sanità ha approvato un Atto di indirizzo per i medici di medicina generale e i pediatri finalizzato al rafforzamento delle attività territoriali di diagnostica di primo livello e di prevenzione della trasmissione del Covid 19. Lo ha annunciato il presidente del Comitato, Davide Caparini, assessore al Bilancio della Regione Lombardia, secondo il quale l’obiettivo è potenziare una delle attività fondamentali di contrasto al virus, identificando rapidamente i focolai.

SOCIETA’ – “Tutto torna: storie circolari”. Ridurre, riutilizzare, riusare e riciclare per sottrarre i prodotti alle discariche ed entrare a far parte di un modello virtuoso di produzione che limita al massimo lo smaltimento. Un modello che è inoltre in grado di generare occupazione e favorire inclusione sociale. Questo al centro del contest sull’economia circolare aperto a tutti, promosso dal progetto ECCO di Legambiente. Iscrizioni fino al 31 dicembre.

SPORT – Cronaca Antirazzista. Lunedì un seminario internazionale promosso  dall’Uisp con l’Unar nell’ambito della XVI Settimana d’azione contro il razzismo. Il servizio di Elena Fiorani

Le ricerche confermano che la percezione delle migrazioni è sovradimensionata a livello nazionale, mentre a livello locale le persone ammettono di non vederne i risvolti negativi. I migranti in tv sono mal  rappresentati e quasi mai interpellati direttamente, una  categoria indistinta che permette allo spettatore di mantenere il proprio stereotipo. Per combattere questi fenomeni l’Uisp ha promosso il progetto “Cronaca Antirazzista: il ruolo della narrazione nel contrasto  alle discriminazioni”, per migliorare l’efficacia di strategie e pratiche antirazziste, in particolare nel mondo dello sport. Lunedì si terrà l’incontro, in presenza e on line, trasmesso dalla pagina Facebook  Uisp nazionale, per confrontarsi su queste tematiche. Il mondo dello  sport, infatti, rappresenta un osservatorio privilegiato per indagare il fenomeno discriminatorio ed identificare strategie efficaci per combatterlo

INTERNAZIONALE – Rubinetti secchi. Nei Paesi meno sviluppati, 7 scuole su 10 non hanno un posto dove i bambini possano lavarsi le mani con acqua e sapone. E’ l’allarme lanciato da Unicef che ricorda l’importanza dell’igiene per combattere le malattie infettive, tra cui il Covid-19. Secondo l’organizzazione “è inaccettabile che le comunità più vulnerabili non possano usare il metodo più semplice per proteggere se stessi e i propri cari”.

ECONOMIA – Olio buono .È stato inaugurato ieri il frantoio Nata Terra, in località Valle del Garigliano, Cellole, nel Casertano. L’inaugurazione è una tappa del percorso di recupero di uliveti tra Cellole e Sessa Aurunca che la cooperativa sociale Osiride sta portando avanti con i finanziamenti di Fondazione Con il Sud e Fondazione Peppino Vismara. Si tratta di oltre 3000 piante che sorgono sulle colline sessane e sidicine su terreni confiscati alla camorra.

CULTURA – Ciack, si gira. A Monza torna il festival del video partecipativo per raccontare le comunità. Domani mattina spazio alle esperienze nuove con adolescenti e giovani che raccontano la loro realtà, mentre quelli del pomeriggio riguarderanno le diverse opportunità di produzione. La domenica mattina si parlerà invece delle sperimentazioni on line e dei nuovi media 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

16 Ottobre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»