fbpx

Tg Lazio, edizione del 16 ottobre 2019

ROMA, BUS CONTRO ALBERO IN VIA CASSIA: 29 FERITI IN OSPEDALE

E’ di 29 feriti, ricoverati in diversi ospedali della Capitale, il bilancio di un incidente avvenuto questa mattina in via Cassia, dove un autobus della linea 301 dell’Atac si e’ schiantato contro un albero. Nove i codici rossi, ma nessuno in pericolo di vita. Sul posto sono intervenute 12 ambulanze che hanno trasporato i feriti tra il policlinico Gemelli, il San Filippo Neri, il Sant’Andrea, il Villa San Pietro e il Fatebenefratelli. Non sono ancora chiare le cause dell’incidente.
L’Atac ha avviato un’indagine interna.

ROMA, AL VIA PROCESSO IN CASSAZIONE SU ‘MAFIA CAPITALE’

Ha preso il via questa mattina, in Cassazione, la maxi-udienza per il processo ‘Mafia Capitale’, scaturito dall’indagine ‘Mondo di mezzo’ avviata nel 2010 dalla Procura di Roma. A presentare ricorso in Cassazione, 32 dei 43 originari imputati. Su tutti l’ex Banda della Magliana, Massimo Carminati, considerato il dominus della rete di affari e con lui, Salvatore Buzzi, passato alle cronache come il “ras” delle cooperative romane. Si sono costituite parti civili il ministero dell’Interno, Roma Capitale, la Regione Lazio, l’Ente Eur spa, l’Unione regionale del Pd Lazio e Libera.

PARTE BONIFICA VALLE SACCO, ZINGARETTI E COSTA: GIORNO STORICO

Il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, e il governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, hanno dato il via questa mattina alla bonifica della Valle del Sacco, a sette mesi di distanza dall’accordo che entrambi avevano sottoscritto a marzo nella Prefettura di Frosinone. L’intervento prevede la rimozione di 157 mila metri cubi di terra e rifiuti contaminati, che saranno confinati in apposite ‘baie’ in attesa dell’impermeabilizzazione del terreno dove poi saranno ricollocati e ricoperti. “Vista la dimensione dell’area e la valenza storica di questo sito, oggi e’ una giornata storica” ha commentato Zingaretti.

AL MAXXI 19 ARTISTI INDAGANO LA SPIRITUALITÀ NELL’ARTE

Qual e’ lo spazio della spiritualita’ nell’arte? Per rispondere a questa domanda, il Maxxi ha riunito 19 artisti di spicco dando vita alla mostra ‘Della materia spirituale dell’arte’, voluta da Giovanna Melandri. La presidente della Fondazione del Maxxi ha inaugurato l’opera di arte partecipativa di Yoko Ono: tre barche da pesca in legno all’interno di una stanza bianca, da colorare a piacimento dai visitatori. In mostra anche 17 reperti archeologici etruschi e romani provenienti dai Musei Vaticani, dal Museo nazionale romano, dal Museo Etrusco di Villa Giulia e dai Musei Capitolini.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Guarda anche:

16 Ottobre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»