“Stranger Things 2”, nuova clip svela la fuga di Undici dal Sottosopra

ROMA – La serie televisiva americana di fantascienza ideata da Matt e Ross Duffer sta per tornare. Arriverà il prossimo 27 ottobre su Netflix la nuova attesissima stagione di “Stranger Things”, la serie tv ambientata negli anni ottanta con protagonisti i ragazzini di Hawkins, una piccola fittizia cittadina dell’Indiana.

Dopo l’ultimo trailer diffuso venerdì 13 ottobre arriva ora una nuova clip con un’autentica rivelazione. Scopriremo come Undici (Millie Bobby Brown) sia riuscita a scappare dal Sottosopra.

La fuga di Undici

E’ stato appena svelato uno dei grandi misteri di “Stranger things 2”. Direttamente dal MCM Comic Con di Londra arriva una clip della nuova serie in cui vediamo Undici tornare dal Sottosopra attraverso un piccolo portale di accesso alla scuola. Grazie ai suoi poteri, la ragazza riuscirà ad ingrandire l’apertura e a passarci in mezzo, tornando indietro. La clip è un regalo di Millie Bobby Brown ai fan della serie. Non potendo partecipare al MCM Comic Con, Brown ha deciso di inviare un video messaggio per salutarli al quale segue la clip in questione.


Cosa accadrà nella nuova serie?

E’ il 1984 e I cittadini di Hawking, Indiana, sono ancora sotto shock a causa degli orrori del malvagio Demogorgone e dei segreti nascosti nel Laboratorio di Hawkings. Will Byers è stato portato in salvo lontano dal Sottosopra, ma non c’è pace: c’è un entità sinistra, ancora più grande, che minaccia i sopravvissuti.

Il cast

Per la seconda stagione di Stranger Things è stato confermato il cast originale. Ritroveremo quindi i giovani protagonisti, Millie Bobby Brown (Undici – Eleven), Finn Wolfhard (Mike Wheeler), Noah Schnapp (Will Byers), Gaten Matarazzo (Dustin Henderson), e Caleb McLaughlin (Lucas Sinclair). E torneranno anche Winona Ryder (Joyce Byers) e David Harbour (Jim Hopper), così come Charlie Heaton (Jonathan Byers) e Natalia Dyer (Nancy Wheeler).

Le new entries

Tra le new entries del cast c’è Sean Astin che sarà Bob Newby, un ex compagno di scuola di Joyce e Hopper, mentre Paul Reiser interpreterà Owens, agente del Dipartimento dell’energia incaricato di contenere gli accadimenti di Hawkins. E ancora, Linnea Berthelsen nei panni di Roman, una donna appena trasferita nella cittadina dell’Indiana che sembra avere un legame con gli strani eventi della città, mentre Brett Gelman sarà Murray Bauman, un ex giornalista diventato un cospirazionista. Tra le nuove leve “giovani”, Sadie Sink nei panni di Max, ragazza dal passato complicato, e Dacre Montgomery come Billy fratellastro di Max.

16 Ottobre 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»