Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Alessandro Preziosi è il boss Zagaria in “Sotto copertura 2”, dal 16 ottobre su Rai 1

La squadra mobile di Napoli sulle tracce del boss Michele Zagaria
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Andrà in onda il 16 ottobre su Rai 1 (ore 21.25) il primo dei 4 episodi di “Sotto copertura 2”. Dopo il grande successo della prima stagione andata in onda nel 2015, la Rai ha deciso di scommettere nuovamente sulla squadra mobile di Napoli, che torna in azione con una nuova appassionante missione. Antonio Iovine è stato finalmente catturato, ora Michele Romano (Claudio Gioè) e i suoi uomini dovranno dare la caccia al “padrino” Michele Zagaria (Alessandro Preziosi) criminale latitante da quasi 20 anni.

La miniserie, che si ispira a fatti realmente accaduti, è stata girata tra Casal di Principe, Casapenna e Napoli e anche nella vera casa del boss Zagaria.

La trama

Nella nuova stagione ritroveremo la squadra al completo e alla missione da portare a termine si intrecceranno le vicende personali dei protagonisti della serie. Tra questi Carlo Caputo (Antonio Folletto) che, innamorato di Chiara, figlia del suo capo, Michele Romano, sta progettando di convolare a nozze con lei, una volta che la ragazza avrà terminato i suoi studi ad Edimburgo. Salvo Izzo (Antonio Gerardi) invece sta tentando in tutti i modi di riconquistare la sua ex moglie Teresa (Sara Ricci), con scarsi risultati. Nella nuova stagione anche Arturo De Luca (Simone Montedoro), la cui moglie Anna (Miriam Candurro) tenterà di convincerlo a cambiare mestiere per passare più tempo con la famiglia.

I nuovi personaggi

Ad aiutare la squadra napoletana arriva anche un nuovo personaggio, il Vicequestore di Vicenza Francesco Visentin (Matteo Martari), un uomo forte e determinato che ha dedicato la sua vita a combattere la mafia. Sua collaboratrice da anni, Laura Riccio (Giulia Fiume) agente specializzata in azioni di spionaggio e informatica. A fianco a loro i Pm Iodice (Pietro Ragusa) e De Simone (Lorenza Indovina).

I cattivi

Dal lato del temibile boss Zagaria troveremo il giovane Nicola Sasso (Erasmo Genzini), suo collaboratore e uomo di fiducia e Claudia Ventriglia (Bianca Guaccero),  una casalinga madre di due figlie che nel bunker sotto casa sua ospita “inconsapevolmente” il boss camorrista.

 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»