Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Spazio, Schiaparelli si è separato dalla sonda madre

Inizia ora un viaggio di sei milioni di chilometri, che porterà il modulo a supervisione italiana a toccare la superficie di Marte mercoledì
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA  – Il lander Schiaparelli ha appena iniziato la sua discesa in solitaria verso Marte. Si è infatti correttamente separato dalla sonda madre Tgo (Trace Gas Orbiter).

La conferma è arrivata attraverso un tweet ufficiale dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa).

Inizia ora un viaggio di sei milioni di chilometri, che porterà il modulo a supervisione italiana a toccare la superficie di Marte mercoledì 19 ottobre. QUI TUTTI I DETTAGLI

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»