Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Ucciso l’ex presidente del consiglio comunale di Favara, sindaca dimissionaria: “Un’intera comunità colpita”

screenshot-spot-tim-carabinieri
Salvatore Lupo è stato raggiunto in un bar da tre colpi di pistola alla testa sparati da un killer a distanza ravvicinata
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

PALERMO – “Nonostante io non sia più sindaco, mi sento moralmente obbligata a condannare un gesto di violenza inaudita. Un omicidio efferato che colpisce tutta la nostra comunità”. Lo dice la sindaca dimissionaria di Favara, Anna Alba, commentando l’omicidio dell’ex presidente del consiglio comunale della cittadina agrigentina, Salvatore Lupo, avvenuto ieri pomeriggio in un bar. Lupo è stato raggiunto da tre colpi di pistola alla testa sparati da un killer a distanza ravvicinata.

“La morte di Salvatore Lupo, anzi l’omicidio di un uomo, un padre, un nostro concittadino è inaccettabile – ancora Alba -. Confidiamo nel lavoro degli inquirenti”. Le indagini dei carabinieri, intanto, proseguono. I militari hanno ascoltato anche il barista. 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»