Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Ciampino, provoca incidente e poi scappa per non perdere l’aereo

Ritirata la patente, sanzioni per guida contromano, velocità non commisurata al tratto di strada percorso, sorpasso in zona vietata e fuga in caso di incidente
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – E’ stato rintracciato questa mattina dalla Polizia locale I.D., cittadino di nazionalità romena di 38 anni, residente a Ciampino, che nella giornata di domenica si era reso protagonista di un rocambolesco quanto pericoloso incidente stradale.

Nel primo pomeriggio di domenica 14, infatti, la pattuglia della Polizia locale era intervenuta in via Folgarella, proprio all’ingresso di Ciampino, dove un furgone bianco, al termine di un sorpasso contromano ad alta velocità, aveva urtato una Renault Clio proveniente da via Donizetti. L’urto, che miracolosamente non ha causato feriti, ha provocato ingenti danni ai due veicoli, ed in particolare alla Clio, risultata non più marciante e inviata a revisione straordinaria.

Le indagini, immediatamente avviate dal Comando di Polizia locale, ed in particolare dagli agenti F.D. e M.M., hanno permesso – anche grazie alla visione delle immagini delle telecamere del Targa System installate in diversi punti di Ciampino, non solo di rintracciare la targa del furgone, ma anche il suo percorso, e di individuarlo da li a poco in sosta in via San Francesco d’Assisi, senza il conducente.

Peraltro, sul veicolo, oltre ai danni, era ben visibile anche la vernice di colore blu della Renault Clio. Effettuati i rilievi sul mezzo, si procedeva con il rintraccio del conducente/proprietario, che veniva rintracciato solo quest’oggi, nonostante diversi passaggi sotto la propria abitazione sia nella giornata di domenica che in quella di Ferragosto. Grande stupore da parte degli agenti quando hanno scoperto, attraverso le sue dichiarazioni, che lo stesso si era dato alla fuga per non “perdere tempo”, ovvero per non perdere l’aereo prenotato (e quindi il bus che lo portava in aeroporto), che da lì a poco lo avrebbe condotto in Romania per trascorrere il Ferragosto. Altrettanto stupore da parte del soggetto che pensava di averla fatta franca, quando presso gli uffici del Comando gli è stata ritirata la patente, e gli sono state addebitate diverse sanzioni per guida contromano, velocità non commisurata al tratto di strada percorso, sorpasso in zona vietata e fuga in caso di incidente.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»