Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Nuovo poster Panini celebra la vittoria a Euro 2020 con 30 super figurine degli Azzurri

Italia Panini Uefa Euro 2020
Nelle edicole da oggi l'album gigante dell'azienda modenese, oltre allo speciale magazine di 16 pagine con il racconto e le immagini dei momenti memorabili del torneo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – Un poster celebrativo bifacciale (formato 68×98 cm) su cui potranno essere attaccate 30 figurine dedicate ai protagonisti “di questo indimenticabile risultato“: il commissario tecnico Roberto Mancini, tutti i calciatori della Nazionale e un’immagine della squadra che canta l’inno di Mameli, prima del fischio d’inizio della finale londinese. È la “sorpresa” che il gruppo Panini annuncia oggi, come anticipato nei giorni scorsi e in un periodo in cui sarebbe al centro di una nuova scalata Usa, per celebrare la vittoria della Nazionale a Euro 2020.

Italia Panini Uefa Euro 2020

Il prodotto lanciato in edicola, da oggi, si chiama “Italia Campione d’Europa. Le figurine del trionfo azzurro”: è stato realizzato dall’azienda di Modena, subito dopo la vittoria degli azzurri a Wembley, domenica scorsa. Insieme al poster, è stato anche realizzato uno speciale magazine di 16 pagine, con tutti i risultati della fase finale di Uefa Euro 2020 arricchiti con il racconto e le immagini dei momenti memorabili della manifestazione, dalla gara inaugurale di Roma, terminata con il successo dell’Italia sulla Turchia, fino ai nuovi record stabiliti durante il torneo e all’ultimo atto di Londra, con la festa e il trofeo sollevato al cielo.

figurina Mancini Panini Uefa Euro 2020

Nel poster, commercializzato a 9,90 euro e già disponibile in prevendita online su Panini.it, sono presenti le figurine singole del ct Mancini e dei 26 calciatori, in pose esclusive: Salvatore Sirigu, Gianluigi Donnarumma, Alex Meret, Giovanni Di Lorenzo, Giorgio Chiellini, Leonardo Spinazzola, Emerson Palmieri, Francesco Acerbi, Leonardo Bonucci, Alessandro Bastoni, Alessandro Florenzi, Rafael Tòloi, Manuel Locatelli, Marco Verratti, Gaetano Castrovilli, Jorginho, Matteo Pessina, Federico Chiesa, Bryan Cristante, Nicolò Barella, Federico Bernardeschi, Andrea Belotti, Lorenzo Insigne, Domenico Berardi, Ciro Immobile e Giacomo Raspadori. Sul retro del nuovo poster Panini, invece, sono presenti l’immagine stampata dell’esultanza della squadra mentre alza al cielo la coppa nello stadio di Wembley, una foto di Mancini che mostra il trofeo Henri Delaunay avvolto nel tricolore e le tabelle con i risultati di Italia e Inghilterra, durante il torneo e nella finale di Londra.

Panini doveva assolutamente celebrare questo emozionante successo della Nazionale Italiana con un prodotto esclusivo, in aggiunta alle collezioni ufficiali Uefa Euro 2020”, spiega Antonio Allegra, direttore Mercato Italia di Panini, che aggiunge: “Il poster con le figurine degli eroi di Wembley a partire da Mancini, realizzato a tempo di record, è un simbolo finalizzato a rendere ancora più memorabile quanto compiuto dalla nostra Nazionale a Uefa Euro 2020. Grazie ai prodotti Panini i nostri collezionisti tifosi azzurri potranno rivivere, negli anni a venire, questo trionfo storico”.

Intanto, per Uefa Euro 2020 sono ancora disponibili altre tre collezioni Panini (la prima che è stata lanciata è “Uefa Euro 2020 Adrenalyn XL 2021 Kick Off” composta da 405 card, seguita dalla collezione “Uefa Euro 2020 Tournament Edition” composta da 678 figurine e infine, con la vendita che termina alle ore 16 di lunedì 19 luglio, le ultime cards della serie “Panini Instant” Uefa Euro 2020, a tiratura limitata, dedicate alla finale e al trionfo azzurro.

Il tutto mentre su Panini, dunque, monta un nuovo interesse Usa: la società che ha mantenuto la produzione a Modena starebbe trattando infatti con Slam Corp, dell’ex campione di baseball A-Rod.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»