Cibo, marchio ‘Sagra di qualità’ per quattro eventi della Pro Loco in Basilicata

Ad annunciarlo il presidente del Comitato regionale Pro Loco Unpli Basilicata, Rocco Franciosa.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

POTENZA – Sono 4 le sagre organizzate dalle Pro Loco della Basilicata aderenti all’Unpli – Unione Nazionale Pro Loco d’Italia che hanno ottenuto la certificazione ‘Sagra di qualità’ nel 2019 tra le 21 totali certificate nelle varie regioni della nostra penisola. Ad annunciarlo il presidente del Comitato regionale Pro Loco Unpli Basilicata, Rocco Franciosa.

“Il marchio distintivo – spiega Franciosa – è stato fortemente voluto dall’Unione Nazionale delle Pro Loco, un anno addietro, per contraddistinguere le sagre rappresentative della storia e tradizione, le manifestazioni che vantano un passato di legame con il territorio e che abbiano come obiettivo la promozione e creazione di sinergie con le attività economiche locali”.

La cerimonia di premiazione nel corso della quale sarà consegnato il marchio ‘Sagrà di qualità’ a Pro Loco Barile – Festival dell’Aglianico del Vulture e Tumact Me Tulez, Pro Loco Melfi – Sagra della Varola, Pro Loco Miglionico – Sagra dei Fichi secchi e Pro Loco Sarconi – Sagra del Fagiolo, si svolgerà il 22 luglio al Senato.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

16 Luglio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»