Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Giornale radio sociale, edizione 16 luglio 2019

Giornale radio a cura di http://www.giornaleradiosociale.it/
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

​SOCIETA’ – Restiamo umani. Mentre alla Camera è partita la discussione sul decreto sicurezza bis, nel Paese le associazioni tornano a farsi sentire. E a ribadire che c’è un’altra Italia che accoglie e non criminalizza. Ai nostri microfoni padre Alex Zanotelli. 

ECONOMIA – Buone pratiche. Sono sette i progetti finanziati a Firenze, per un totale di quasi 30mila euro, attraverso il bando regionale “Giovani protagonisti per le comunità locali” promosso da Cesvot. Obiettivo: coinvolgere e rendere i ragazzi protagonisti del mondo del non profit e dell’associazionismo, abbassando l’età media dei volontari e degli operatori.

DIRITTI – Io ordino con te. Al via a Barletta il progetto rivolto ai bambini per agevolarli nelle mense scolastiche. Il servizio di Katia Caravello.

INTERNAZIONALE – Yes, we can. Cinque giorni di mobilitazione per stimolare il parlamento britannico a prendere decisioni radicali per contrastare il cambiamento climatico. È l’iniziativa del movimento ambientalista Extinction Rebellion che sfida le autorità attraverso picchetti e blocchi del traffico. I raduni, pacifici, sono previsti a Londra e in altre città.

CULTURA – Aiutateci a casa nostra. Sugli scaffali un manuale per sopravvivere alle notizie fasulle che girano sul fenomeno migratorio. La sovversione sta nei dati statistici che l’autore Nicola Coniglio, docente di Politica economica dell’Università di Bari, ha sapientemente analizzato nel saggio pubblicato da Laterza.

SPORT – L’arrampicata di tutti. Si apre oggi a Briançon il Paraclimbing World Championships, con oltre duecento atleti iscritti provenienti da tutto il mondo. Anche in Italia è in crescita la passione per questa disciplina sportiva, soprattutto a livello agonistico.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»