hamburger menu

A bordo della sua auto cade in mare nel porto di Reggio Calabria, salvato 62enne

I soccorritori sono riusciti a frantumare il vetro del finestrino della macchina, riuscendo ad estrarre l'uomo

Auto in mare porto reggio calabria-min

REGGIO CALABRIA – Per cause ancora da accertare, un uomo di 62 anni, a bordo della propria auto è caduto in mare nelle acque del porto di Reggio Calabria. A salvarlo il tempestivo intervento di due agenti della polizia in servizio alla sezione Nautica e di un militare della Guardia costiera. I soccorritori, che si trovavano nei pressi del molo, una volta in mare, sono riusciti a frantumare il vetro del finestrino della macchina, riuscendo ad estrarre l’uomo dalla macchina che si stava inabissando.

L’uomo, seppur non in pericolo di vita, è stato condotto in ospedale per gli accertamenti del caso dai soccorritori del 118, allertati dalla sala operativa della Capitaneria di porto di Reggio Calabria. L’automobile è stata successivamente recuperata grazie anche all’intervento dei vigili del fuoco.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-06-16T16:59:52+02:00