Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Comunali Torino, Sganga (M5s) apre al Pd: “Dialogo su circoscrizioni”

valentina sganga
Valentina Sganga, capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio comunale e aspirante candidata sindaca del Movimento per Torino, si esprime su un possibile dialogo col centrosinistra
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

TORINO – “Resto aperta a una valutazione sulle circoscrizioni e sui quartieri, vedremo se ci sarà una chiamata reciproca”. Così Valentina Sganga, capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio comunale e aspirante candidata sindaca del Movimento per Torino, si esprime su un possibile dialogo col centrosinistra sulle circoscrizioni.

LEGGI ANCHE: Comunali Torino, Tresso: “Subito dialogo con M5s, Lo Russo convochi me e Lavolta”

Dialogo proposto da Sergio Chaimparino e fatto proprio dal secondo classificato alle primarie di domenica Francesco Tresso, che porrà il tema con tutta probabilità al tavolo di oggi degli ex primaristi convocato da Stefano Lo Russo.

LEGGI ANCHE: Comunali Torino, Lo Russo resiste al M5s: “Parleremo ai loro elettori”

Sganga ritiene l’interlocuzione col Pd “più complicata rispetto a prima delle primarie, che hanno interrotto il dialogo iniziato dalla sindaca sul primo turno”. Rispetto a Lo Russo, “io tendenzialmente discuterei, ma non per un accordo al ballottaggio né al primo turno, ma su temi comuni da blindare rispetto ai risultati di questa amministrazione. Ma resto aperta a una valutazione sulle circoscrizioni e sui quartieri”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»