Maturità, Villani (Sip): “Rispettando le regole sarà in piena sicurezza”

"L'uso della mascherina puo' essere facoltativo e il maturando ha la liberta' di non indossarla"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Bisognera’ rispettare tutte le regole gia’ note: il distanziamento sociale, l’igiene delle mani e indossare la mascherina quando e se serve. Attenendoci a questo, l’esame di maturita’ potra essere svolto nella tutela e garanzia della salute e in piena sicurezza per gli studenti, gli operatori della scuola e le famiglie”. Lo dichiara Alberto Villani, membro del comitato tecnico scientifico e presidente della Societa’ italiana di pediatria (Sip), nel corso della conferenza stampa organizzata dalla ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, per presentare le ordinanze relative allo svolgimento degli esami di maturita’ 2020.

“Durante i colloqui- spiega il pediatra- verra’ rispettata una distanza di almeno due metri tra gli studenti e i docenti. L’uso della mascherina- conclude- puo’ essere facoltativo e il maturando ha la liberta’ di non indossarla”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»