San Marino, vertice a Roma con Sinistra Italiana. Pedini Amati: “Valori comuni” VIDEO

Marcon: "I Movimenti civici sono un laboratorio utile per il voto italiano"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Temi politici e valori comuni alla base di un dialogo che continuerà in futuro, una collaborazione utile anche in vista delle prossime elezioni italiane perché i movimenti civici sammarinesi rappresentano un laboratorio a cui ispirarsi.

E’ il significato dell’incontro che si è svolto oggi a Montecitorio tra i rappresentanti del Movimento democratico San Marino insieme, del Movimento civico rete e Sinistra italiana.

Federico Pedini Amati, al termine della riunione, spiega: “E’ stato un incontro importante perché con Sinistra italiana condividiamo l’appartenenze al Consiglio d’Europa. C’è la volontà di proseguire un confronto fattivo e concreto anche con Sinistra italiana nell’ambito di un percorso che abbiamo intrapreso nella Repubblica di San Marino con due movimenti civici” che sono all’opposizione.


Roberto Ciavatta, capogruppo del Movimento civico rete, punta sul dialogo “per collaborare alla realizzazione di una convivenza” visto che alla base c’è “una vicinanza su tutta una serie di elementi. Noi ci crediamo e sosteniamo questo dialogo”.


Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»