Due sciatori travolti da una valanga in Friuli Venezia Giulia

valanga friuli venezia giulia
Le salme delle due vittime sono state recuperate dai soccorritori sul Monte Jof Fuart, mentre un terzo escursionista è stato riportato a valle illeso
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

TRIESTE – Non c’è stato scampo per due sciatori, travolti questa mattina sui monti del Friuli Venezia Giulia da una valanga. Un terzo escursionista, sfiorato dalla massa nevosa, è riuscito subito a dare l’allarme. La chiamata ai soccorsi è arrivata alle 11.30 circa; squadre dei Vigili del fuoco del comando di Udine, anche con personale specializzato per la ricerca di persone disperse sotto valanghe, sono intervenute sul Monte Jof Fuart nel comune di Malborghetto (Udine), nella gola Nord Est a quota 2mila metri, in collaborazione con il personale del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza e del Cnsas, il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico.

Le salme dei due sciatori sono state recuperate e portate al campo base attorno alle 13, successivamente gli operatori sono tornati sul posto per riportare a valle anche il terzo sciatore, rimasto illeso. Nelle operazioni di ricerca sono stati impiegati tre elicotteri: l’elisoccorso regionale, quello della protezione civile e il Suem di Pieve di Cadore oltre a diverse unità cinofile da valanga.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»