Il concerto di Ligabue a Campovolo rinviato al 2022

A causa del perdurare dell’emergenza sanitaria, l’evento avrà luogo il 14 giugno 2022
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Dovranno attendere ancora i fan di Ligabue per partecipare all’evento ’30 anni in un (nuovo giorno)’, il concerto che lo vedrà sul palco della Rcf Arena di Reggio Emilia, Campovolo, per celebrare la sua longeva carriera.

Il perdurare dell’emergenza Coronavirus costringe il rocker a rinviare il live, previsto per il 19 giugno di quest’anno. Lo recupererà il 4 giugno 2022 esibendosi davanti un pubblico di 100mila spettatori, tanti i biglietti venduti in tempo record all’annuncio del concerto che rimangono validi per la nuova data.

Il live era originariamente in programma il 12 settembre 2020 ma la pandemia non ha permesso di mantenere l’impegno. In attesa di tornare dal vivo, Ligabue arriva in rotazione radiofonica il 23 aprile con ‘Essere umano‘, il nuovo singolo estratto dal disco ‘7’. Nella stessa giornata sarà disponibile anche il video ufficiale.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»