In Europa una persona su quattro è affetta da sofferenza psichica

Aippc: “Con stigma nell’era della ‘reputation’ non si chiede aiuto”