Roma. Nieri invita Totti e Felipe Anderson a Ostia per un ‘tuffo della legalità’

[caption id="attachment_6363" align="alignleft" width="300"] Totti e Felipe Anderson[/caption]
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Totti e Felipe Anderson
Totti e Felipe Anderson

ROMA – “Questa primavera è iniziata nel migliore dei modi, la parte sana di Ostia merita la massima attenzione, continueremo a lavorare per portare la legalità sul nostro litorale”. Il vicesindaco di Roma, Luigi Nieri, è intervenuto ai microfoni di Radio Cusano Campus, la radio dell’università degli studi Niccolò Cusano, nel corso del format ‘Ecg Regione’, con Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio.

Un ascoltatore ha suggerito tramite sms al Comune di invitare Francesco Totti, simbolo della Roma, e Felipe Anderson, uomo copertina della Lazio, per fargli fare un simbolico ‘tuffo della legalità’. Nieri ha raccolto subito: “Ci lavoreremo sicuramente, è una grande idea. La prenderemo in considerazione anche perché noi dobbiamo fare una operazione di carattere culturale, a Ostia per troppo tempo si è dato per scontato che tutto quello che succedeva era normale, dobbiamo rieducare un po’ tutti alla normalità, ogni cittadino deve avere l’opportunità di arrivare al mare senza pagare nulla. Sarebbe sicuramente bello- ha quindi concluso- e lavoreremo per organizzare il tuffo della legalità a Ostia con Totti e Felipe Anderson”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»