FOTO | VIDEO | I social incoronano De Luca ‘Imperatore dell’Universo’

Una pagina Facebook raccoglie immagini e video che riguardano le ordinanze emanate per l'emergenza coronavirus dal governatore della Campania
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print





















Precedente
Successivo

NAPOLI – Con l’emergenza coronavirus Covid-19 il presidente della Regione Campania e’ diventato “Vincenzo De Luca imperatore dell’universo”. Il titolo dato al governatore nasce da una pagina Facebook creata il 13 marzo che raccoglie video e immagini goliardici ed ironici postati sui social e che fanno riferimento alle ordinanze emanate dal presidente della giunta campana, nonché alle sue conferenze stampa, in questo periodo di emergenza sanitaria nazionale.

IL FENOMENO DE LUCA, PIOGGIA DI MEME E VIDEO SUI SOCIAL

La popolarita’ del governatore De Luca e’ cresciuta ulteriormente dopo le ultime dichiarazione circa i lanciafiamme che secondo lui andrebbero utilizzati per bloccare le feste di laurea che i ragazzi vorrebbero organizzare a dispetto delle ordinanze sul Coronavirus. Una pioggia di meme con il governatore in tenuta militare ha invaso cosi’ il web, e a questi si e’ aggiunto un video di una marionetta dalla voce identica al governatore, che parla dei festeggiamenti pasquali. “Quest’anno anche Gesu’ dovra’ mostrarmi l’autocertificazione, se vuole risorgere bene”, sentenzia.

 

LEGGI ANCHE: FOTO | VIDEO | Coronavirus, Giuseppe Conte nuovo sex symbol: sul web impazzano i meme

FOTO e VIDEO| Italiani in quarantena forzata: come sopravvivere all’emergenza coronavirus

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»