Responsabilità sociale d’impresa, Osa e la normativa SA8000

La SA8000 si occupa di promuovere il lavoro in condizioni di libertà, uguaglianza e sicurezza favorendo la salvaguardia della dignità
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

La SA8000 si occupa di promuovere il lavoro in condizioni di libertà, uguaglianza e sicurezza favorendo la salvaguardia della dignità umana e definisce con chiarezza i requisiti necessari affinché le organizzazioni tutelino i diritti dei lavoratori e favoriscano le migliori condizioni del luogo di lavoro. Il traguardo della certificazione è arrivato a seguito di un forte impegno da parte di tutti gli attori coinvolti nel definire il profilo di governance più adatto a sostenere e, dove possibile, aumentare il benessere lavorativo.

L’adesione alla norma, infatti, rappresenta un’ulteriore manifestazione di volontà della Cooperativa di gestire efficacemente le problematiche d’impatto sociale nelle numerose aree di attività, coinvolgendo attivamente tutti i portatori d’interesse (soci, lavoratori, assistiti, fornitori, istituzioni, etc.).
Un Sistema certificato SA8000 definisce e attua processi di gestione finalizzati a: garantire la tutela dei minori secondo quanto definito dalla Legge ed escludere ogni forma di lavoro obbligato; garantire il rispetto delle Leggi vigenti, della contrattazione collettiva e del Regolamento interno in materia di sicurezza e salubrità del luogo di lavoro, orario e retribuzione; sostenere la libertà di associazionismo sindacale e la tutela della contrattazione collettiva; contrastare qualsiasi forma di discriminazione basata su sesso, razza, orientamento politico, sessuale, religioso; gestire le pratiche disciplinari nel rispetto dei diritti dei lavoratori; riesaminare periodicamente il sistema di gestione stesso e la sua efficacia nel superare le criticità.

Il percorso di responsabilità sociale è iniziato a fine 2016 con i primi incontri informativi rivolti ai coordinatori amministrativi e sanitari; successivamente e per tutto il 2017 sono stati coinvolti direttamente in aula più di 700 lavoratori ed è stato sviluppato un sistema informativo volto ad informare e coinvolgere tutti i lavoratori attraverso l’invio di comunicazioni sulle mail aziendali, newsletter, pubblicazioni sul periodico Osa News e social network.

Tra le peculiarità della SA8000 vi è il coinvolgimento attivo del personale nel miglioramento del benessere lavorativo; tale percorso continua quotidianamente ed è necessario sempre più sostenerlo per OSA anche attraverso la messa a disposizione degli strumenti elencati nella apposita area “SA8000” del sito www.osa.coop.

Il funzionamento del sistema per la responsabilità sociale secondo quanto indicato nella norma è stato verificato dalla società di controllo esterna CISE (Centro per l’Innovazione e lo Sviluppo Economico) nel mese di maggio 2017 con verifiche presso la sede direzionale e le sedi produttive e colloqui avuti con circa 200 lavoratori impiegati presso diverse sedi. Nei giorni 5 e 6 dicembre è stato completato il primo monitoraggio semestrale sul mantenimento dei requisiti previsti dalla SA8000 il quale ha dato esito positivo registrando una assenza di non conformità.

Internamente il sistema è costantemente monitorato e gestito dal Social Performance Team, formato da un egual numero di rappresentanti della direzione e dei lavoratori di OSA. Il gruppo di lavoro ha il compito di governare il sistema, raccogliere le criticità, proporre alla direzione le azioni di miglioramento e monitorare l’efficacia delle azioni adottate anche nel tempo.

A dicembre è stato pubblicato il primo Bilancio SA8000 sul portale di ciseonweb, documento che riassume gli obiettivi raggiunti e determina quelli da perseguire in tema di responsabilità sociale dalla cooperativa e che contiene informazioni e dati relativi all’applicazione della SA8000.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»