Banca Etruria, Di Battista: “Attaccata perchè donna? Boschi ridicola”

Il pentastellato Di Battista attacca Maria Elena Boschi su Banca Etruria dopo le sue parole su La7: 'Così facendo si rafforzano le discriminazioni'
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

alessandro_di_battistaROMA – “Ritengo che trincerarsi dietro l’essere donna quando si riceve un attacco politico per un fallimento politico sia piuttosto stomachevole e così facendo si rafforzano le discriminazioni in questo paese perché un domani non si potrebbe attaccare una ministra perché donna. È una difesa ridicola”. Lo dice Alessandro Di Battista (M5S), a margine del convegno alla Camera ‘Verso la parità nelle differenze’.

LEGGI ANCHE: Banca Etruria, Boschi: “Non mi dimetto. Vegas mi chiese di incontrarlo a casa sua, io rifiutai”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»