Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

I Maneskin vincono ancora: ‘Best Rock’ agli Mtv Ema, è la prima volta per l’Italia

maneskin
Il nostro Paese non era mai riuscito neanche ad avere una nomination in una categoria internazionale degli EMA
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Che dire? Non ce n’è per nessuno. I Maneskin vincono di nuovo e segnano un nuovo primato. Dopo avere trionfato a Sanremo, all’Eurovision e aver aperto qualche giorno fa il concerto dei Rolling Stones a Las Vegas, arriva per loro il riconoscimento come ‘Best rock’ degli Mtv European Music Awards: è la prima volta per una band italiana, il nostro Paese non era mai riuscito neanche ad avere una nomination in una categoria internazionale degli EMA. E gli avversari di DamianoVictoriaThomas Ethan non erano certo degli sconosciuti: parliamo di Coldplay, Foo Fighters, Kings of Leon, Imagine Dragons e Killers.

LEGGI ANCHE: I Cugini di Campagna attaccano i Maneskin: “Copiano i nostri abiti”. È ironia sui social

Per l’occasione la band romana ha abbandonato il look americano a stelle e strisce, che gli aveva attirato le critiche dei Cugini di Campagna, puntando su nero e oro, con il frontman Damiano in slip e reggicalze di pelle. Salendo sul palco il cantante ha ringraziato i fan e lanciato una frecciatina a chi non credeva in loro: “Immagino che vi sbagliavate”, ha dichiarato alzando il premio. Quindi l’esibizione del brano ‘Mammamia’ sul palco alla Papp László Sportarena di Budapest, anche in questo caso è la prima volta che una band italiana viene invitata ad esibirsi agli Ema.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»