Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

In Puglia colpo al clan D’Abramo-Sforza: 50 arresti tra capi e affiliati

Maxi operazione a bari Altamura, Foggia, Cerignola, Matera, Lecce, Roma
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BARI – Oltre 50 i destinatari dei provvedimenti di custodia cautelare emessi dal gip del tribunale di Bari su richiesta della locale Direzione distrettuale antimafia ed eseguiti all’alba di oggi. Le accuse contestate a vario titolo sono associazione di tipo mafioso armata, detenzione e porto di armi anche da guerra, traffico di sostanze stupefacenti, omicidio, tentato omicidio, estorsione, turbativa d’asta. Le persone sono ritenute capi e affiliati al gruppo criminale D’Abramo – Sforza di Altamura, in provincia di Bari. Le indagini sono state condotte dagli uomini del nucleo investigativo di Bari mentre l’operazione di questa mattina – che ha coinvolto le città di Bari, Altamura, Foggia, Cerignola, Matera, Lecce e Roma – è stata possibile grazie alla collaborazione dei militari dei reparti speciali dei Cacciatori di Puglia, del sesto e il nucleo di Bari e dalle unità cinofile. I dettagli saranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà in mattinata in procura a Bari.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»