Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Cosa si legge a Roma, la classifica del 15 novembre

In testa alla classifica dei libri più venduti c'è il nuovo romanzo di Elena Ferrante. Tra le new entry anche Carofiglio e Veltroni
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Condividi su google
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest

  • Il commento

Al primo posto della classifica dei libri più venduti a Roma, e in Italia, c’è il nuovo romanzo di Elena Ferrante, che narra la storia della dodicenne Giovanna nella Napoli dei primi anni Novanta. Sugli altri gradini del podio i nuovi romanzi di Gianrico Carofiglio (che torna con l’avvocato Guerrieri) e Isabel Allende. Scende di tre posizioni Fabio Volo, mentre la graphic novel di Zerocalcare, che raccoglie storie tratte dal suo blog e dalle testate con cui collabora, è stabile in sesta posizione. Perde dodici posizioni  ‘Cercami’, il seguito di ‘Chiamami col tuo nome’ con cui André Aciman riannoda i destini dei protagonisti. Tra le new entry, al settimo posto, il primo giallo di Walter Veltroni. ambientato nella “sua” Villa Borghese. Resiste Lilli Gruber con il suo saggio ‘Basta!’, un reportage dal fronte della battaglia per il potere femminile.

  • Da non perdere

Annie Ernaux – L’evento (L’Orma)

“Se erano molti i romanzi in cui compariva un aborto, nessuno forniva dettagli su come si svolgeva esattamente”. E’ a pagina 36 che Annie Ernaux avvisa il lettore su quanto sta per leggere. Le pagine che seguiranno sono la ricostruzione dei giorni e delle tappe di quell’evento che l’ha segnata per sempre. Il fatto – l’evento – risale a ottobre del 1963, quando la Ernaux era soltanto una studentessa che giudicava l’aborto come qualcosa di facile, fattibile, tutt’altro che spaventoso. Così la seguiamo tra le spaesate ricerche di soluzioni, le ambiguità dei medici, la vicinanza di qualche compagna di corso, fino al senso di fierezza per aver saputo attraversare un’esperienza che riunisce al tempo stesso la vita e la morte. Gli appassionati della Ernaux, in questo libro, ritroveranno la sua inconfondibile voce, le contraddizioni, le minuziose ricostruzioni dei fatti e le immancabili sensazioni che prova mentre scrive. “Le cose mi sono accadute perché potessi rendermi conto. E forse il vero scopo della mia vita è soltanto questo: che il mio corpo, le mie sensazioni e i miei pensieri diventino scrittura” scrive alla fine, una limpida e potente dichiarazione d’amore per la scrittura.  L’evento è quindi la cronistoria di un aborto senza lirismo o collera o dolore. E’ un libro che apre uno spazio letterario di testimonianza per generazioni di donne escluse dalla Storia. 

  • Fuori classifica consigliati

Gerald Murnane – Le pianure (Safarà)

Bernard Malamud – Tutti i racconti (Minimum Fax)

Alberto Garlini – Il fico di Betania (Aboca)

Sergio Campailla – Un’eterna giovinezza (Marsilio)

Anna Burns – Milkman (Keller)

  • Fiere, festival e rassegne a Roma

♦ Al Macro prosegue il ciclo di incontro ideati e curati da Maria Ida Gaeta. Domenica 17 novembre si svolgerà un incontro di poesia con Milo De Angelis; il 24 novembre Chiara Valerio presenterà il suo ultimo libro ‘Il cuore non si vede’ (Einaudi).

♦ Al Maxxi prosegue il nuovo ciclo di incontri letterari dedicati ai cinque finalisti dell’ultima edizione del Premio Strega. Dopo Benedetta Cibrario e Nadia Terranova, domenica 17  novembre  sarà la volta di Marco Missiroli che dialogherà con Vinicio Marchioni; il 1 dicembre Claudia Durastanti dialogherà con Nada; infine il 15 dicembre Antonio Scurati dialogherà Giordano Bruno Guerri.

  • Segnalibro

FESTA DI COMPLEANNO DI TUBA 

Venerdì 15 novembre (ore 20) alla Libreria Tuba Bazar, si festeggeranno i dodici anni di attività della libreria. Brindisi, torta e dj set.

INCONTRO CON JERRY Z. MULLER

Lunedì 18 novembre (ore 15) alla Luiss, sarà presentato il libro ‘Contro i numeri’ (Luiss University Press) di Jerry Z. Muller. Con l’autore interviene Gianni Riotta.

INCONTRO CON MASSIMO SANDAL

Lunedì 18 novembre (ore 19.30) alla Libreria Tomo, sarà presentato il libro ‘La malinconia del Mammut’ (Il Saggiatore) di Massimo Sandal. Interviene Giovanni Spataro.

INCONTRO CON PAOLO MIELI

Giovedì 21 novembre (ore 18.30) al sesto piano della Rinascente di Piazza Fiume, sarà presentato il libro ‘Le verità nascoste’ (Rizzoli) di Paolo Mieli.

INCONTRO CON ANDRE’ ACIMAN

Giovedì 21 novembre (ore 19) all’Auditorium Parco della Musica, anteprima di ‘Libri Come’ con André Aciman che presenterà il libro ‘Cercami’ (Guanda). Intervengono Edoardo Albinati ed Elena Stancanelli.

Top 20

01

02

03

04

05

06

07

08

09

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

Condividi su google
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest

Nota

La classifica è il risultato delle vendite nella settimana tra il 4 e il 10 novembre 2019, nelle librerie Feltrinelli di Roma e provincia.

Il confronto è con la classifica di tutte le Feltrinelli d’Italia.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»