Manovra, Conte: “Quota 100 rimane”

A Palazzo Chigi è in corso un vertice tra Conte e il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Una manovra è sempre complicata. Far quadrare i conti è sempre in problema però stiamo cercando di rivedere le ultime misure ma la rappresentazione che ne fanno i giornali non corrisponde alla realtà”. Così il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte intervenuto questa mattina al Cnr di Roma.

È vero che stiamo rivedendo quota 100, ma vogliamo conservarla. Si era ragionato sulle finestre di uscita ma nulla è stato ancora deciso. Quota 100 rimane”.

Poco prima di pranzo, ha preso il via a Palazzo Chigi il vertice sulla manovra con il premier Giuseppe Conte, il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri e i tecnici del Mef. Non si tratta di un vertice di maggioranza, fanno sapere fonti parlamentari.

LEGGI ANCHE Manovra, Di Maio: “Abolire quota 100 resterà una fantasia di Italia viva”. Catalfo: “Renziani non governano da soli”

RENZI: QUOTA 100 MISURA INIQUA

“Stasera avremo il confronto Tv con Matteo Salvini. In questi giorni l’ex Capitano ci attacca su Quota 100. Qui un perfetto Luigi Marattin spiega perché questa misura è semplicemente iniqua. Per chi non si accontenta degli urli e degli slogan, ecco il video #RenziSalvini”. Lo scrive su twitter Matteo Renzi, leader di Italia viva.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

15 Ottobre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»