Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Rinviata al 23 ottobre l’udienza per il processo Open Arms a carico di Salvini

open arms
L'ex ministro dell'Interno è accusato di sequestro di persona e rifiuto di atti d'ufficio per il caso della nave Ong
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

PALERMO –  Rinvio subito dopo l’apertura per il processo Open Arms a carico dell’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini che si celebra a Palermo. L’udienza è stata rinviata al 23 ottobre. Salvini è accusato di sequestro di persona e rifiuto di atti d’ufficio per il caso della nave Ong che nell’agosto 2019, dopo aver salvato 147 migranti, rimase in mare per giorni prima che potesse far sbarcare i naufraghi. 

LEGGI ANCHE: Open Arms dissequestrata, potrà lasciare il porto di Pozzallo

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»