Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

A Genova migliora la 34enne operata per trombi addominali dopo Astrazeneca

vaccino_astrazeneca
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

GENOVA – Migliorano le condizioni della 34enne di Alassio colpita da trombi addominali la scorsa settimana, dopo essere stata vaccinata con Astrazeneca il 27 maggio. Dopo la positiva operazione di fibrinolisi di alcuni trombi presenti nella parte venosa del circolo epatico, la donna è stata dimessa dal reparto di Terapia intensiva del policlinico San Martino e trasferita in Ematologia. Lo comunica lo stesso nosocomio in una nota. La paziente era giunta in ospedale lo scorso 8 giugno, dopo essersi sentita male sul posto di lavoro, le sue condizioni erano peggiorate il giorno successivo. 

LEGGI ANCHE: Genova, è morta la 18enne con trombosi cerebrale che si era vaccinata con Astrazeneca

Palù (Aifa): “‘Mix di vaccini tra prima e seconda dose è sicuro”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»