M5s, Di Battista: “Ribadisco le mie posizioni e lotterò per affermarle”

Su facebook Di Battista fa sapere che ribadisce le posizioni espresse a 'Mezz'ora in tv' nonostante lo stop di Grillo. E si rammarica di non aver parlato anche di acqua pubblica
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – “Ieri dalla Annunziata sono riuscito a toccare molti punti e a prendere diverse posizioni (chiaramente cose che ribadisco, ribadirò e per le quali lotterò)”. Lo dice Alessandro Di Battista in un post su facebook. Di Battista aggiunge di non essere “riuscito a toccare la questione “acqua pubblica”.

LEGGI ANCHE: Beppe Grillo stoppa Di Battista: “Congresso M5s? C’è chi vive nel giorno della marmotta”

Ieri Beppe ha pubblicato questo intervento sul tema. Lo condivido in pieno. La ripubblicizzazione dell’acqua (far tornare pubblica la gestione dell’acqua e della rete idrica) è una di quelle azioni “anti-liberiste” necessarie per proteggere i cittadini. Creare una “cultura” dell’acqua come la chiama Beppe ha a che fare con risparmi, lotta agli sprechi, salute, occupazione, lotta alle multinazionali straniere”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

15 Giugno 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»