NEWS:

Arrivano a Saint-Vincent i Campionati europei di magia, per la prima volta in Italia

Due fine settimana di spettacolo con 3.000 illusionisti da tutto il mondo: prima il World tour di Masters of magic, poi la gara tra i migliori prestigiatori d'Europa

Pubblicato:15-05-2024 19:50
Ultimo aggiornamento:15-05-2024 19:50

Masters of magic Saint-Vincent
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

SAINT-VINCENT (AOSTA) – Per la prima volta, i Campionati europei di magia arrivano in Italia. Lo fanno a Saint-Vincent, che diventa per un fine settimana la capitale di maghi, prestidigitatori, illusionisti che arriveranno da tutta Europa. Gli Europei sono un passo verso i Mondiali del 2025, che si terranno a Torino. I Campionati europei di magia sono in programma da giovedì 23 a domenica 26 maggio a Saint-Vincent, in Valle d’Aosta, dove sono arrivati grazie al lungo lavoro della Masters of magic, l’organizzazione capitanata da Walter Rolfo da sempre impegnata nella valorizzazione dell’arte dell’illusione con lo scopo di rendere possibile anche ciò che sembra impossibile. “Aperitivo” dei Campionati europei sarà, questo fine settimana -da venerdì 17 a domenica 19 maggio- il “Masters of magic World tour”, lo spettacolo dal vivo (con regia e show design firmati da Alessandro Marrazzo) che riunisce nove tra i più sorprendenti illusionisti e prestigiatori dalla Cina agli Stati Uniti, dall’Europa all’Asia, che lasceranno la platea a bocca aperta. Lo spettacolo sarà sul palco del Palais di Saint-Vincent. L’attesa è grande anche per l’evento dei Campionati europei, che vedranno sfidarsi, sempre al Palais e al Grand Hôtel Billia, ben 150 maghi decisi a contendersi il titolo per l’accesso diretto ai Mondiali di Torino.

LA VALLE D’AOSTA CAPITALE DELLA MAGIA CON 3.000 PRESTIGIATORI DA TUTTO IL MONDO

I due eventi “invaderanno” la Valle d’Aosta con oltre 3.000 maghi da tutto il mondo. Tra gli artisti in scena ci sono Xavier Mortimer da Las Vegas, mago con oltre 27 milioni di follower sui social, noto a livello internazionale per i suoi numeri di magia che combinano tecniche originali di illusione e comicità, il tedesco Topas, tra i più giovani campioni di magia, conosciuto per le sue performance innovative e le sue grandiose illusioni dallo stile unico, il belga Laurent Piron, già vincitore dei Campionati del mondo del 2022 in Québec, si esibisce in tutto il mondo con show moderni che risvegliano l’emozione del pubblico con numeri ricchi di effetti visivi. E ancora, ci saranno lo statunitense Armando Lucero, mago con oltre 30 anni di esperienza nel settore, noto per la sua imponente presenza scenica e la sua incredibile abilità con le carte e le monete che terrà uno spettacolo dedicato a pochi spettatori, e il cinese Zhu Minghzu, vincitore del più importante premio di acrobazia cinese, famoso per le sue esibizioni altamente creative e uniche nel loro genere.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it