Roma, Raggi: “Ciclabili e preferenziali, rivoluzione a San Giovanni”

"Previsti anche interventi di pedonalizzazione"
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – “#RomaRiparte, portando avanti progetti strategici. Da lunedi’ 18 maggio prenderanno il via i lavori che rivoluzioneranno, in chiave sostenibile, la viabilita’ di una parte importante del quartiere San Giovanni, nell’area compresa tra viale Castrense, via La Spezia, via Taranto e Largo Brindisi”. Lo scrive su Facebook la sindaca di Roma, Virginia Raggi. “In particolare, sono previsti interventi di pedonalizzazione e la realizzazione di due piste ciclabili su via Taranto e via La Spezia, dove avremo anche una nuova corsia preferenziale- prosegue Raggi- Su largo Brindisi verra’ ampliata l’area pedonale, con un accesso diretto alla stazione metro San Giovanni. Le piste ciclabili su via La Spezia e via Taranto convergeranno su largo Brindisi dove un parcheggio per le biciclette, chiuso e controllato, sara’ accessibile ai titolari di Metrebus Card. Ridisegniamo cosi’ gli spazi, dando respiro al quartiere, rendendolo piu’ vivibile per tutti, residenti e cittadini che lo frequentano ogni giorno. È un progetto fortemente voluto da questa amministrazione per trasformare una zona centrale e strategica della Capitale, favorendo il trasporto pubblico e la mobilita’ ciclabile e pedonale”. 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

15 Maggio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»