Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Statale 554, finalmente eliminati gli incroci a raso. Cantieri nel 2016

"Oggi si conclude un percorso iniziato molto tempo fa
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

SS554“Oggi si conclude un percorso iniziato molto tempo fa e che riguarda l’intervento su una infrastruttura per la mobilità importantissima, la strada statale 554, che prevede soprattutto l’eliminazione delle intersezioni a raso. Siamo soddisfatti per questo risultato anche per la collaborazione proficua tra più soggetti coinvolti”. Così il Presidente della Regione Francesco Pigliaru, che oggi in Viale Trento ha siglato, con Anas, Provincia di Cagliari e sindaci di Cagliari, Monserrato, Selargius, Quartu e Quartucciu, l’accordo di programma sull’intervento della strada statale 554.

Un intervento da 181 milioni di euro, e dai tempi strettissimi: la gara dev’essere bandita entro giugno e aggiudicata entro dicembre. I lavori inizieranno a fine 2016. “Siamo soddisfatti anche per la rapidità dell’intervento, che in questa fase è stata fondamentale, perché stiamo parlando di risorse, 181 milioni di euro, all’interno delle quali ce ne sono 147 che in caso di una nostra maggiore lentezza, sarebbero state a rischio di evaporazione. Sono infatti fondi Fsc con clausola vincolante di utilizzo entro il 31 dicembre del 2015- spiega Pigliaru-. La soddisfazione è quindi doppia perché si fa un intervento molto importante per la sicurezza dei cittadini e perché nel farlo oggi stiamo scampando il pericolo di vedere queste risorse messe a rischio dalle scadenze imposte dal Governo nazionale”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»