Covid, a Teramo parte la vaccinazione per la fascia 70-79 anni: 4 modi per prenotarsi

vaccino covid puntura
Da lunedì 19 aprile in 5 centri vaccinali (Teramo, Giulianova, Colonnella, Atri e Montefino)
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

PESCARA – Parte lunedì la vaccinazione della fascia di popolazione tra i 70 e i 79 anni da parte della Asl di Teramo. È la stessa azienda sanitaria a renderlo noto sottolineando che ci si avvarrà di una nuova modalità di prenotazione. “Il cittadino che rientra nella categoria abilitata per fissare l’appuntamento ha quattro opzioni fra cui scegliere – spiega la nota -. Può usare il portale prenotazioni.vaccinicovid.gov.it, inserire il codice fiscale e il numero di tessera sanitaria e, una volta completati i dati anagrafici, potrà scegliere il giorno e l’orario più comodo. Se non vuole o non può usare il computer ha altre possibilità di prenotarsi sulla piattaforma, che è gestita da Poste italiane: rivolgersi ai 630 portalettere in servizio in Abruzzo che hanno a disposizione dei palmari, oppure chiamare il numero verde 800.00.99.66 (attivo tutti i giorni dalle 8 alle 20) o utilizzare uno dei 270 sportelli postamat“.

I cinque centri vaccinali sono a Teramo, Giulianova, Colonnella, Atri e Montefino. L’invito della Asl alla popolazione fra i 70 e i 79 anni è dunque a iscriversi alla nuova piattaforma, in modo da facilitare l’organizzazione delle vaccinazioni. Si invitano inoltre i cittadini a presentarsi all’orario fissato, evitando di anticipare l’arrivo all’hub vaccinale in modo da scongiurare la possibilità di assembramenti. “È cambiato il sistema di prenotazione – ribadisce il direttore generale Maurizio Di Giosia -: invito i cittadini fra i 70 e i 79 anni ad iscriversi alla piattaforma Poste, in modo da fissare fin da subito data e ora in cui ricevere la prima dose di vaccino”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»