Spostamenti tra regioni? Possibili anche in rosso per visite case da acquistare

In zona rossa è vietato uscire dal proprio comune di residenza e spostarsi tra le regioni. Salvo alcune eccezioni
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – In zona rossa è vietato uscire dal proprio comune di residenza e spostarsi tra le regioni. Con qualche deroga, tra queste quella di andare a visitare un immobile che si intende acquistare o affittare. È quanto si apprende dalle faq pubblicate sul portale di Palazzo Chigi sulle misure adottate dall’esecutivo.
Secondo i chiarimenti pubblicati dal governo, “È permesso effettuare un sopralluogo presso un immobile da acquistare o locare“. Tuttavia “le visite degli agenti immobiliari con i clienti presso le abitazioni da locare o acquistare potranno avere luogo solo con l’utilizzo, da parte dell’agente immobiliare e dei visitatori, delle mascherine e dei guanti monouso e mantenendo in ogni momento la distanza interpersonale di almeno un metro e, preferibilmente, quando le abitazioni siano disabitate”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»